Informazioni Utili

Martedì 12 Luglio 2011
Al Sud un milione di disoccupati: situazione allarmante
La meta' dei disoccupati italiani, un milione di persone, e' concentrata al Sud. In Campania il tasso di disoccupazione supera il 15% (la media nazionale e' dell'8,6%) e nella altre regioni meridionali non e' delle piu' rosee. Gli ultimi dati forniti dall'Istat confermano che l'emergenza lavoro nel Mezzogiorno e' a livelli altissimi.

Al contrario, la situazione al Nord e' completamente diversa, soprattutto in Trentino Alto Adige ed in Valle d'Aosta, ma anche l'Emilia Romagna ed il Veneto possono vantare quote di senza lavoro esigue, pari a circa un terzo rispetto a quelle registrate nel Mezzogiorno. Insomma, i dati dell'Istat riferiti al primo trimestre del 2011 parlano chiaro: dei 2,155 milioni di disoccupati in tutto il Paese circa il 50% si trova al Sud (1,003 milioni), il 35% al Nord (762 mila), e la parte rimanente al Centro (il 18% pari a 390 mila).

torna all'archivio Informazioni Utili
© 2019 Conf.A.S.I. - P.IVA 12392501008 - Cod.Fisc. 97531800585 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy
Sesamo Software S.p.A.